Garth Brooks afferma che l'era di Chris Gaines è stata 'un periodo davvero difficile per me'

 Garth Brooks afferma che l'era di Chris Gaines è stata 'un periodo davvero difficile per me

Sono passati 20 anni da allora Garth Brooks ha rivelato al mondo intero il suo alter ego da rockstar, Chris Gaines, e in una nuova intervista, la superstar country ricorda quel periodo come molto difficile.

Brooks ha creato una storia elaborata quando ha pubblicato il suo Garth Brooks ... Nella vita di Chris Gaines album il 28 settembre 1999. Le canzoni dell'album si concentravano sulla musica pop e Brooks ha sostenuto l'uscita con un episodio di Dietro la musica di VH1 in cui è apparso come Gaines. Brooks anche recitato nel personaggio mentre guadagna Sabato sera in diretta , e sebbene l'album sia stato un successo, è stato fonte di confusione per molti fan e critici, e ha ricevuto aspre critiche per questo.

'Molte persone l'hanno frainteso e le mie costole sono ancora doloranti per essere stato preso a calci da me per questo', dice Brooks Yahoo! Divertimento .



Il progetto aveva lo scopo di testare le acque per un lungometraggio intitolato L'agnello , in cui Brooks sperava di interpretare Gaines. Dice che non può immaginare di tornare mai più nel personaggio, anche se l'era di Chris Gaines ha guadagnato un proprio set di fan nel corso degli anni.

'Non mi ci avvicinerei mai più, perché è stato davvero un momento difficile per me, a causa del fatto che ho visto per la prima volta che le persone possono concentrarsi su qualcosa che va oltre la musica', riflette Brooks. 'E non è mai una buona cosa, quando la musica passa in secondo piano'.

Brooks è sorpreso dal numero di fan che hanno imparato ad apprezzare il progetto Chris Gaines nel tempo. I fan hanno persino organizzato una celebrazione del Gainesfest che si terrà a Nashville sabato (28 settembre) per celebrare il 20° anniversario dell'uscita dell'album.

'E poi all'improvviso ti rendi conto che le persone che l'hanno capito, avuto esso. E le persone che non l'hanno mai ricevuto, non l'hanno mai raccolto', dice Brooks.

'Quindi mi fa sentire bene... tutti quelli che mi parlano dicono che è il loro album preferito dei Garth Books! Non so come prenderlo!' aggiunge con una risata. 'Ma è stato molto divertente. È stato molto lavoro'.

Come è cambiato! La storica carriera di Garth Brooks in immagini: