Mickey Guyton si è imbattuto nel principe Harry al Super Bowl e 'era semplicemente adorabile'

 Mickey Guyton si è imbattuto nel principe Harry al Super Bowl e ‘era semplicemente adorabile’

Topolino Guyton stava già trascorrendo un weekend indimenticabile, dirigendosi a Inglewood, in California, al SoFi Stadium per eseguire l'inno nazionale prima del Super Bowl LVI domenica sera (13 febbraio). Ma per aggiungere al momento già magico, Guyton si è imbattuto in un reale: La cantante ha pubblicato una sua foto con il principe Harry.

Nella foto, i due posano davanti alla telecamera in quella che sembra essere una sezione VIP dello stadio.

'Ho incontrato il principe Harry. Era semplicemente adorabile', osserva Guyton nella didascalia del suo post su Instagram che documenta il momento. 'Ho anche fatto un inchino nella mia tuta da ginnastica.'



Il principe Harry, che è il duca del Sussex, ha assistito al Super Bowl come spettatore con sua cugina, la principessa Eugenie. Quanto a Guyton, stava lavorando durante il grande gioco, eseguire l'inno nazionale prima del calcio d'inizio.

Mentre scendeva in campo per la sua interpretazione dell'Inno Nazionale, Guyton stava compiendo un importante momento di carriera a tutto tondo. La cantante è stata ispirata a diventare una star del paese quando, da bambina, ha visto LeAnn Rimes eseguire l'inno nazionale a una partita dei Texas Rangers, secondo Rolling Stone . Dopo che Guyton ha annunciato per la prima volta la notizia che avrebbe cantato al Super Bowl nel 2022, la stessa Rimes ha risposto con eccitazione ed elogi, esclamando: 'Non c'è nessuno che preferirei sentirlo cantare!'

Il big game di domenica ha visto i Cincinnati Bengals affrontare i Los Angeles Rams. I Rams hanno conquistato la vittoria al termine di una partita serrata, battendo i Bengals 23-20.

Cantanti country che si sono esibiti al Super Bowl